fiori secchi

con un quaderno sotto il braccio

segnavo il tempo

raccontavo i passi e i baci

di un amore,

seduto al vento come una vela

aspettavo la folata

quella forte

d’emozione pura,

s’intrecciavano i pensieri

e non avevano paura del futuro

dell’accadere

e del perdere il respiro,

oggi le pagine son diverse

raccontano di pianto

incertezza

e fiori secchi.

1 commento su “fiori secchi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...