vecchio regno

s’alzava un canto

gitano

dalla tua finestra famosa

capannelli intorno

cullavano e incantavano,

saprò innamorami

ancora

di un caldo seno

come le formiche corrono sul selciato

di un vecchio regno.

3 pensieri riguardo “vecchio regno”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...