l’ombra dei platani

1957 blog

e quante corse nell’erba

sotto l’ombra

dei platani

nelle domeniche d’estate,

qualcosa nasceva lentamente

fatto di sguardi

di sorrisi

e di carezze,

non sai

non sappiamo cosa ci aspetterà

dove le nostre strade andranno a finire

quale il tempo dicevamo,

mi fermo

a guardare intorno

tutto è rimasto uguale

non noi.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...